Oro Nero

di Luca Zaramella

“Quando ami per davvero, non ti basterà il futuro, vuoi soltanto avere lei che vale più dell’oro nero”.
Così cantavano gli Otto Ohm in questa bella canzone che ancora oggi emoziona ma quando si va a Dubai ci si rende subito conto che, nonostante tutto, è veramente l’oro nero ad emozionare! Infatti è stata proprio la scoperta del petrolio negli anni ’60 a risvegliare un piccolo villaggio in mezzo al deserto e a garantirgli un grande futuro trasformandolo nel più importante centro commerciale e finanziario del Medio Oriente. Dubai ha perciò iniziato politiche di diversificazione della propria economia puntando sul commercio, turismo e servizi nonché sull’architettura futurista che oggi richiama turisti da ogni angolo del pianeta che sono sempre di più attratti dalla creazione di quartieri culturalmente vivi . Qui, situato all’interno della nuova area pedonale Al Seef, lungo il canale Creek, zona ricca di negozi, ristoranti e locali, sorge lo Zabeel House by Jumeirah. In questo fantastico hotel tutto è fatto per trascorrere un soggiorno gradevolissimo e oltre a godersi la città ci si può rilassare sia nelle camere eleganti e spaziose sia sul tetto con la magnifica piscina a sfioro! (www.zabeelhouse.com).

L’obiettivo dichiarato degli emiri di Dubai è comunque di concludere i cantieri dellEsposizione universale 2020 con un anno di anticipo. Il traguardo è fissato all’ottobre del 2019, così gli emiratini avranno circa undici mesi di tempo per le finiture anche se l’edificio più alto del mondo, la torre di Khalifa, meglio conosciuta come Burj Khalifa  è pronta da lungo tempo e se si vuol godere della vista più spettacolare della città, questo è senz’altro il luogo migliore. (www.burjkhalifa.ae) Poi se proprio non potete resistere allo shopping il Dubai mall è letteralmente the “place to be” ma.. non spingete, ce n’é per tutti! (www.thedubaimall.com)

Ci sono però anche posti un po’ diversi … e se si vuole respirare un aria più europea e magari si è anche vegani  al Comptoir 102 troverete pane per i vostri denti, si fa per dire (www.comptoir102.com). Dall’esterno sembra una villa privata e l’arredamento interno è bello. Ci sono diverse camere comunicanti e anche un negozio. L’atmosfera del ristorante è bella e i presupposti per una lunga chiacchierata con gli amici ci sono tutti!

Tuttavia è sul far della notte che Dubai raggiunge letteralmente il top con proposte come l’indimenticabile crociera con cena a bordo di una bellissima barca panoramica dalla quale si può godere della spettacolare vista notturna della città!

Dopo un drink di benvenuto si inizia subito ad ammirare il panorama e tutte le attrazioni principali del luogo che si stagliano luminose sotto cielo stellato. Quindi, arriva il momento di assaporare una deliziosa cena con sottofondo musicale (www.musement.com/it/dubai

Dubai e’ proprio un posto magico dove la maggior parte delle cose sono per attrarre i turisti ma siccome sono fatte in maniera eccezionale sembra impossibile riuscire a resistere o a non emozionarsi come quando si assiste al “La Perle show “ (www.laperle.com/en). Spettacolo magnifico,  si  rimane a bocca aperta per quasi 2 ore! Sorprese ed effetti speciali a non finire , il teatro ed il palco sono immensi. Nulla da invidiare agli spettacoli di Las Vegas, da vedere per una serata diversa!

Comunque, la cosa che più di tutte merita e che si è da poco conclusa è ” la Design Week” il più grande festival creativo della regione che fa di Dubai la capitale di riferimento in materia di arte e design in tutto il Medio Oriente. Questa era la quarta edizione ed è stata caratterizzata da oltre 200 eventi con focus come architettura, arredamento, interior e graphic design.

L’evento ha coinvolto diverse zone della città tra cui chiaramente il design district (www.dubaidesigndistrict.com) e se dovessimo fare un paragone con la nostra  Milano potremmo dire che è un po’ come il fuori salone … novità, aperitivi, bella gente, tutti sono molto social e tra un istallazione e l’altra si cammina anche parecchio … quindi non tralasciate la City Walk (www.visitdubai.com/it/pois/city-walk) un lungo viale alberato, costeggiato da negozi, ristoranti e fontane

Proprio nel cuore della city walk sorge un altro hotel assolutamente consigliato: La Ville Hotel & Suites (www.livelaville.com), semplicemente fantastico … lusso e classe stanno qui di casa. Ottimo l’aspetto legato al food, qui infatti oltre ad interessanti contrappunti enogastronomici c’è la possibilità , per chi  come me è spinto da insaziabile curiosità oltre che soggetto a deformazione professionale, di una degustazione di vini guidata da sommelier rigorosamente local!

Dubai, altro che oro nero … io non t’ho visto, t’ho vissuto! (https://www.visitdubai.com/it)