La bellezza solenne di Sara Ricciardi

marilenadi Marilena Pitino

Campana, classe 1989, è tra i giovani designer più originali nel panorama contemporaneo. Figura eccentrica, colpisce subito per gli occhi scuri profondi, che esprimono la sua forza creativa e il grande entusiasmo. Ha una sensibilità fuori dal comune, che intreccia la pura progettazione alle forme di espressione artistiche.

Co-fondatrice del brand La Lottoneria e docente di Social Design alla Naba, la sua ricerca muove da una grande curiosità fatta di incontri, esperienze e produzioni, e volta a costruire nuovi varchi e nuove prospettive. Trova ispirazione in tutto ciò che la circonda, dalla natura, dalla bellezza dei materiali e dai colori.

Apertura_Sara Ricciardi_natura morta_01 (1)

Sara Ricciardi_natura morta_02

Sara Ricciardi_natura morta_04

Appassionata di cultura Giapponese, ha presentato il progetto Natura Morta ad Operae, ispirandosi all’antica tecnica Ikebana, un’arte che si occupa della disposizione di elementi naturali per dare enfasi alle linee e alle forme, solennità ad un attimo ed esorcizzare la paura della morta. Un lavoro che intende suggerire visioni diverse e attivare pensieri che facciano riflettere sul corpo e la mente.

Sculture aperte, forme geometriche pure e ricercate, che invitano le persone a intervenire e a completare l’opera. Micro-palcoscenici in ottone, rame, marmo o gesso, arricchiti da foglie, rami e fiori, che suggeriscono funzioni stravaganti.

Sara-ricciardi-ritratto

Sara Ricciardi_natura morta_03

Sara Ricciardi_natura_05

http://www.sararicciardi.org/

http://www.lalattoneria.com/

 

Courtesy photo_ Delfino Sisto Legnani