Festival Della Mente, a Sarzana si pensa bene

di Redazione

Si avvicinano le date della XII edizione del Festival della Mente, il primo festival in Europa dedicato alla creatività  e ai processi creativi che si terrà a Sarzana dal 4 al 6 settembre. Quest’’anno la direzione scientifica è affidata a Gustavo Pietropolli Charmet e quella artistica a Benedetta Marietti (www.festivaldellamente.it).

Festival della Mente - archivio (10)
Il festival propone 60 incontri tra conferenze, spettacoli, workshop e momenti di approfondimento: scienziati, filosofi, scrittori, storici, artisti, psicoanalisti, architetti, fotografi e grandi pensatori indagheranno come nascono le idee.

Apertura affidata allo storico e filologo Luciano Canfora che si avvicinerà al tema dell’edizione analizzando la figura dell’imperatore Augusto.

La responsabilità è anche questione etica della scienza negli interventi fra gli altri del neuropsichiatra Massimo Ammaniti, del fisico Jim Al-Khalili, del neurolinguista Andrea Moro, del genetista Guido Barbujani e del matematico Carlo Toffalori. Ma Festival della Mente significa anche intrattenimento con la lettura de «L’amica geniale» di Elena Ferrante fatta dall’attrice Anna Bonaiuto, uno spettacolo di Giuseppe Battiston, le illustrazioni dal vivo del premio Andersen 2014 Alessandro Sanna e il concerto in alta quota sulle Apuane del violoncellista Mario Brunello.

Fossimo in voi…

Festival della Mente - archivio (4)