Villa Olmo a Como racconta la città moderna   #iViaggiDiCasanova

casanovadi @Marta Elena Casanova

Tempo fa vi ho parlato di Como qui su CHOOZEit. Ho citato la cittadina lombarda in un pezzo che riguardava gli splendidi laghi italiani (Qual è il lago più bello d’Italia). Vi invito a rileggerlo, per farvi ispirare e magari decidere di passarvi qualche giorno. Oggi con un motivo in più: potete visitare la mostra Com’è viva la città. Art & the City 1913-2014.

Sempre di viaggi perciò parlo, ma oggi lo faccio in maniera un po’ diversa, proponendovi di partire non solo per una bella località, ma anche di viaggiare con la mente attraverso i lavori di grandi artisti che vi mostreranno, come dice il titolo, quanto è viva la città.

VillaOlmo

 

La sede è quella di Villa Olmo. Qui, dal 18 luglio al 29 novembre 2015 verranno esposte oltre cinquanta opere, che attraverso diversi media, supporti e linguaggi espressivi, indagheranno i modi del vivere quotidiano attraverso lo sguardo di artisti italiani ed internazionali.

Una panoramica che vi porterà attraverso il secolo della nascita e dell’affermarsi della città moderna.

La rassegna, curata dal critico Giacinto di Pietrantonio, racconterà le contraddizioni, le diverse declinazioni di vissuto che caratterizzano la città, il vivere sociale in tutte le sue sfumature. E lo farà declinando il tutto a macrocontenitori tematici, dove coesisteranno opere che in maniera tradizionale e figurativa mostrano luoghi ed azioni della città, insieme ad altre, astratte e metaforiche, che allo stesso modo parlano delle dinamiche della città medesima. La mostra si proporrà dunque come un racconto agito tra realismi, azioni e simbologie, volta ad entrare nelle strutture narrative quotidiane e storiche degli accadimenti metropolitani.

Daido-Moriyama-Daido-Hysteric-n.8-

Com’è viva la città. Art & the City 1913 – 2014, vedrà esposti capolavori di artisti Roy Lichtenstein, Andy Warhol, Christo, Helmut Newton, Giorgio de Chirico,  Alberto Savinio, Felice Casorati, Vanessa Beecroft, Maurizio Cattelan, Marcello Jori, Alfredo Jaar, Anselm Kiefer, Peter Halley, Armin Linke, Daido Moriyama e Mircea Cantor.

Hofer-Zentralinstitut-für-Kunstgeschichte
Il contesto suggestivo  della storica dimora Villa Olmo conferirà  all’esibizione un fascino davvero unico, anche grazie al suo parco, affacciato direttamente sul lago,  che offre un panorama incantevole sulla città di Como.

Per info: www.mostrevillaolmo.com

unnamed