Bike Hotels, agriturismi, rifugi  #iViaggiDiCasanova

casanovadi @Marta Elena Casanova

Ciclisti è il vostro momento. Gli amanti delle pedalate non possono perdersi  le due storiche tappe del Giro d’Italia in Valtellina, che quest’anno si terranno il 26 e 27 maggio. Professionisti internazionali passerranno di qui, in competizione sul Mortirolo ( 1852 mt) e poi lungo il percorso di media e bassa valle scendendo da Tirano tra suggestive cittadine.

Ma su CHOOZEit ci rivolgiamo anche a  chi vuole testare tutto questo in anteprima, confrontandosi con i tempi da campioni : infatti domani,  domenica 17, l’appuntamento è la Granfondo del Giro d’Italia, con partenza da Pinzolo e arrivo ad Aprica, 175 km (oppure 102 km per chi sceglie il tracciato più breve).

La Valtellina però non è riservata solo ad atleti, ma è meta ideale per tutti gli appassionati delle due ruote, di ogni livello e ogni età.

Valle

Perciò, chi ama la bicicletta in totale relax, per godersi il paesaggio con calma, con le sue attrattive culturali e gastronomiche, può intraprendere il Sentiero Valtellina e la Ciclabile Valchiavenna, due percorsi quasi del tutto pianeggianti lunghi complessivamente 150 km. Un tragitto non da poco comunque, che si può fare a tappe costeggiando i fiumi Adda e Mera, fare qualche deviazione per caratteristici borghi e qui fare uno stop per rifocillarsi tra cantine, agriturismi, fattorie. Se vi piace l’idea ma non avete modo di portare la vostra personale bicicletta potete sempre affittarla con il servizio Valtellina Rent a Bike , attivo a Tirano, Sondrio e Morbegno.

Valtelbike1

Per tutte le info su modelli e prezzi basta visitare il sito valtelbike.com.

Se invece chi sta leggendo è super sportivo e non ha paura della fatica, in Media Valle e sulla Via dei Terrazzamenti gli itinerari sono molti e adatti a voi, tra sentieri in sterrato di alta quota e i Bike Park: da Livigno a Madesimo si può praticare downhill, freeride e cross country in aree che offrono percorsi segnalati per diversi livelli di difficoltà.

Infine, chi vuol veramente mettere a dura prova le proprie capacità e la propria resistenza, può avventurarsi sulle cosiddette tre mitiche del Giro d’Italia, le salite dello Stelvio, del Gavia e del Mortirolo, oppure affrontare le Five Crazy Down, cinque discese mozzafiato, dalla Tornantissima al Col d’Anzana, su sentieri, mulattiere e strade militari fra Italia e Svizzera, magari usufruendo per la salita del servizio shuttle

Valtelbike 3

Per tutte le informazioni su eventi, date, Bike Hotels, agriturismi, rifugi, punti di ristoro, scuole e guide mtb l’indirizzo giusto è: www.valtellina.it .

In calendario anche le gare e gli eventi della stagione e le indicazioni sulle modalità d’iscrizione.

Intanto, se volete prenotare per assistere alle tappe del Giro d’Italia vi indichiamo qui alcuni alberghi con relativi prezzi:

– a Teglio – Hotel Combolo – La doppia a 82,00 euro

– ad Albosaggia – Hotel Campelli – La doppia a 95,00 euro

– a Poggiridenti – Wine Hotel Retici Balzi – La doppia a 120,00 euro